Giulio Ambroggio

Socio Fondatore

Giulio Ambroggio

Coniugato con Lanzetti Maria Grazia, al Lia, di professione insegnante di inglese presso la Scuola Media Statale G. Mtarenni i di Savigliano di cui è anche vice Preside.

Titoli di studio
Diploma di maturità classica, laurea in lettere moderne con tesi in storia del Risorgimento, conseguita presso l’Università di Torino; laurea in storia con tesi in storia del Cristianesimo conseguita presso l’Università di Torino; abilitazioni all’insegnamento in lettere alle medie inferiori, italiano e storia alle medie superiori, filosofia e storia alle medie superiori: tutte conseguite tramite concorsi ordinari.

Attività lavorative
Dal 1970 al 1980 impiegato presso la ditta Nuove Arti Grafiche SpA di Savigliano; dal 1980 al 1986 in distacco sindacale ex legge 300 presso la CGIL cuneese; anno scolastico 1986-1987 insegnante di lettere (in seguito al superamento di concorso ordinario) presso la scuola media inferiore Giovanni XXIII di Barge; dal 1987 al 1992 insegnante di italiano e storia presso l’Istituto Tecnico per Geometri M. Eula di Savigliano; nell’anno scolastico 1992-1993 insegnante di filosofia e storia presso il Liceo Scientifico G. Ancina di Fossano; dal 1993 al 2011 insegnante di filosofia e storia presso il Liceo Classico G. Arimondi di Savigliano. Dal 1 settembre 2011 in pensione.

Cariche istituzionali
Dal 1990 al 1995 Consigliere Comunale di opposizione a Savigliano eletto in una Lista Civica; dal 1995 al 1999 e dal 1999 al 2004 Consigliere Comunale di maggioranza a Savigliano, capogruppo e coordinatore di maggioranza, eletto in una Lista Civica. Dal 2004 al 2009 Consigliere Provinciale di minoranza, eletto con i Democratici di Sinistra (poi Partito Democratico), vice Presidente del Consiglio Provinciale; dal 2009 al 2014 Consigliere Provinciale di minoranza, eletto nella lista del Partito Democratico, vice Presidente del Consiglio Provinciale. Nel 2014 eletto Consigliere Comunale nel Comune di Savigliano, Presidente del Consiglio.