SEGUICI
Arco Trionfale
Orari:
da martedì a domenica 10.00-13.00 e 14.00-18.00.
Le visite guidate alla città sono previste il venerdì, sabato e domenica alle ore 11.00 e alle ore 15.00. Negli altri giorni su prenotazione.

Contatti:
Ufficio Turistico I.A.T. di Savigliano
Palazzo Taffini d’Acceglio
Via Sant’Andrea, 53
Tel. e fax 0172 370736
Facebook:
Ufficio Turistico di Savigliano

ufficioturistico@comune.sav...
Carlo Emanuele I, di ritorno dalle nozze con Caterina d’Austria avvenute a Saragozza l’11 marzo 1585, attraversò il Piemonte da Ceva a Moncalieri passando per Mondovì, Cuneo, Savigliano, Racconigi, Vinovo. Di tutti gli archi allestiti in questi centri, quello in Piazza Santarosa a Savigliano è uno dei pochi sopravvissuti. L’arco fu collocato nella stessa posizione strategica dell’apparato effimero costruito quindici anni prima per l’ingresso del padre di Carlo Emanuele I con la consorte: da porta Pieve verso piazza Piazza Santarosa attraversando via S. Andrea, dove erano ubicate le proprietà dei nobili saviglianesi. La progettazione fu affidata al torinese Giovanni Battista Riva mentre le decorazioni al saviglianese Giovanni Angelo Dolce. L’arco di trionfo segnò l’inizio di un radicale e significativo rinnovamento della città: palazzi, ville di campagna, rifacimenti di chiese e confraternite furono testimonianza di questa vivace vita artistica della città moderna. L’arco fu un investimento che la città usò anche per i successivi numerosi ingressi dei sovrani in città. L'arco trionfale richiama i modelli di archi trionfali classici, come quello di Tito a Roma: di ordine composito ad unico fornice, è coperto da volte a botte con costoloni ai lati. Il lato verso la piazza è decorato con due coppie di colonne separate da nicchie che ospitavano la statue celebranti i sovrani. Al di sopra della colonne si innesta un’ampia trabeazione ed un piano attico sul quale veniva inserita la targa per l’iscrizione ed il fastigio con lo stemma sabaudo poi rimosso. L’ultimo restauro nel 1997 ha permesso di valorizzare al meglio uno dei simboli più noti ed importanti della città e di esaltare l’aspetto cromatico del monumento grazie ad una rinnovata veste pittorica.
CALENDARIO EVENTIPRESSNEWSMETEOMAPPE
© 2011 ENTE MANIFESTAZIONI srl • Uffici: Ala Polifunzionale • Piazza del Popolo, 29/c • 12038 SAVIGLIANO • Sede Legale: Corso Roma, 36 - 12038 SAVIGLIANO
Partita IVA e Cod. Fisc. n. 02132340049 • Tel.0172/712536 • Fax 0172/294935 • Registro Imprese di Cuneo 02132340049 • All rights reserved •
Credits