SEGUICI
Ala del mercato
Sede dell'Ufficio Ente Manifestazioni.
info@entemanifestazioni.com
Per tutto il Piemonte sud occidentale e anche per Savigliano l’industria serica fu una importante risorsa economica. Già nel Settecento si contavano a Savigliano quattro filatoi a nove piante per la produzione di organzino di seta nei quali erano impiegati 126 operai in gran parte donne. Ad inizio Ottocento la commissione competente sul commercio della seta relazionò al comune la necessità di rendere più stabile il mercato di bozzoli di Savigliano, si invitò il comune a dotare il mercato di un edificio adeguato e di spostarlo “... La prima ipotesi di costruzione affidata a Maurizio Eula, doveva essere quasi completamente in acciaio; questo progetto, in seguito rielaborato dal geometra Trossarello, fu poi sostituito da uno che prevedeva l’utilizzo del solo laterizio. Nel 1856 si avviarono i lavori, conclusi nel 1857 ad opera degli imprenditori Negro e Gibello. L’Ala di Piazza del Popolo, però, non venne mai utilizzata come mercato dei bozzoli perché Savigliano, prima ancora che la costruzione fosse completata, perse il diritto ad averne uno. L’Ala venne trasformata quindi in magazzino per bestiame e foraggi, in deposito e in peso cittadino. Attualmente è una struttura polifunzionale per attività culturali ricreative e sede dell’Ente Manifestazioni Savigliano.
CALENDARIO EVENTIPRESSNEWSMETEOMAPPE
© 2011 ENTE MANIFESTAZIONI srl • Uffici: Ala Polifunzionale • Piazza del Popolo, 29/c • 12038 SAVIGLIANO • Sede Legale: Corso Roma, 36 - 12038 SAVIGLIANO
Partita IVA e Cod. Fisc. n. 02132340049 • Tel.0172/712536 • Fax 0172/294935 • Registro Imprese di Cuneo 02132340049 • All rights reserved •
Credits