SEGUICI
AMuSE: IL VERNISSAGE SVELA LE OPERE DEGLI ARTISTI INTERNAZIONALI
L’Associazione Terre dei Savoia chiude una parte importante di uno dei suoi progetti di punta: una residenza di tre settimane che ha portato l’arte contemporanea di quattro diversi Paesi (i partner di progetto oltre all’Italia sono Malta, Olanda e Lituania) a Savigliano.

Giovedì 29 marzo, alle ore 17:30, presso il MÚSES Accademia Europea delle Essenze, una conferenza stampa a porte aperte ha permesso a giornalisti e pubblico di conoscere il frutto del lavoro di Carmela Cosco, Daniele Fabiani, Simone Mangione, Mykolas Sauka, Stefan Spiteri, Ivana Volpe e Vera Woldhek.
Guidati dal direttore artistico, il maltese Roderick Camilleri, e affiancati da curatori ed esperti del mondo dell’arte, i sette selezionati (su un totale 16 artisti partecipanti al progetto) hanno lavorato a un’opera sul tema della sensorialità, lasciandola in eredità al percorso di Palazzo Taffini, edificio già ricco di commistioni storico-artistiche.
Elena Cerutti, la direttrice di Terre dei Savoia si è detta “orgogliosa di questa avventura, ancora all’inizio poiché sono previste altre due residenze nei Paesi Bassi e in Lituania, nonché una mostra finale dei lavori che si terrà a Malta nel settembre 2019” e ha espresso un “grande apprezzamento per il successo della residenza e per la qualità dei lavori degli artisti.”

I sette partecipanti sono tutti giovani sotto i trent’anni, poiché il progetto ha come obiettivo quello di internazionalizzare le carriere degli artisti emergenti. Si sono detti soddisfatti del lavoro svolto e dell’ottima occasione offerta loro. Daniele Fabiani, da Brescia, parla di “una dimensione spazio-temporale diversa da solito, nella quale ha potuto lavorare in piena libertà”, così anche Stefan Spiteri, che vissuto la residenza come un momento “di collaborazione e accrescimento personale, soprattutto grazie all’idea di comunità che si è creata con la convivenza tra i sette artisti.”
Dopo la breve conferenza stampa, sono state le opere a parlare: il pubblico è stato invitato a conoscere gli artisti e le loro storie, nonché a scoprire, attraverso le sale di palazzo Taffini, la poetica della loro opera site-specific.

Il progetto
Il progetto AMuSE, co-finanziato nel quadro del programma europeo Creative Europe (2014-2020), intende investigare il campo dell’esperienza sensoriale utilizzando le arti visive e applicate, esplorando l’eredità artistica dei diversi contesti che definiscono l’identità europea.
Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina web del progetto: www.visitterredeisavoia.it/it/progetti/amuse/ o sulla pagina Facebook ufficiale: www.facebook.com/Artistic-Multi-Sensorial-Experiences-AMUSE-439761703051856/?fref=ts.


Contatti utili:

Associazione Le Terre dei Savoia
Piazza Carlo Alberto, 6/A 12035 Racconigi (CN) Tel. 0172/86472
info@leterredeisavoia.it - www.visitterredeisavoia.it
www.facebook.com/leterredeisavoia

MÚSES - Accademia Europea delle Essenze
Palazzo Taffini d’Acceglio Via Sant'Andrea 53, Savigliano (CN)
Orari: da martedì a domenica 10.00-13.00 - 14.00-18.00 - Tel. 0172 375025
www.musesaccademia.it - info@musesaccademia.it
www.facebook.com/MusesAccademia
www.instagram.com/musesaccademia
CALENDARIO EVENTIPRESSNEWSMETEOMAPPE
© 2011 ENTE MANIFESTAZIONI srl • Uffici: Ala Polifunzionale • Piazza del Popolo, 29/c • 12038 SAVIGLIANO • Sede Legale: Corso Roma, 36 - 12038 SAVIGLIANO
Partita IVA e Cod. Fisc. n. 02132340049 • Tel.0172/712536 • Fax 0172/294935 • Registro Imprese di Cuneo 02132340049 • All rights reserved •
Credits